Home Page | Mappa del sitoInformazioniAvvertenze

 
  Sei su Campane di Troia
 

Le campane dell’ Addolorata

Addolorata – La piccola campana terza, del 1882, rimasta nell’attuale concerto.

 

Alcune notizie riguardanti la prima (e quindi più antica) campana dell’Addolorata sono contenute nella pagina 10 v. del prezioso cabreo settecentesco, il registro di Entrate ed Uscite relative alla costruzione della stessa chiesa e conservato nell’Archivio Vescovile di Troia. In esso si legge (in un italiano ormai vetusto e desueto): "Al Sig. Basilio de Sanna Arciprete di S. Pietro della Barbuta(1) per una campana da lui comprata con assenso della Curia Vescovile, il denaro (ducati 35) si diede dati a tempo a Nicola De Santis, che comprò la casa da (illeggibile) di Scaparrotto come per istrumento di Notar Rocco De Santis: 28 Agosto 1724 e per lo asso (asse), grappe (spranghe di ferro) e battacchio (battaglio) ducati 1.70 che si pagarono alla Curia Vescovile per l’assenso"

Il vecchio concerto

La chiesa dell’Addolorata, eretta nel settecento e sede della omonima Congrega, fino al 1962 possedeva una modesta torre campanaria con tre sacri bronzi dalle seguenti caratteristiche:

(le campane sono descritte in ordine dalla più piccola alla più grande)

 

CAMPANA TERZA (forse proveniente dall’antica chiesa di "Santa Maria delle Grazie fuori le mura in via Foggia" cfr. p. 143)

Nome: M. SS. Delle Grazie

Suono: Argentino (e piuttosto debole)

Diametro: 0.29 m

Altezza (escluso il ceppo): 0.25 m

Peso: Kg 10

Iscrizioni: A. D. 1882

Data di fusione: 1882

Immagini e fregi : Madonna delle Grazie, greca "a labirinto" in alto con sotto fregio di foglie d’acanto, greca alla bocca.

CAMPANA SECONDA

Nome: S. Benedetto e stimate di S. Francesco

Suono: Argentino

Diametro: 0.48 m

Altezza (escluso il ceppo): 0.49

Peso: Kg 60

Iscrizioni : NEL PRIORATO DI LAQUINTANA ANGELO – CONFRATERNITA DI MARIA SS. ADDOLORATA E S. FRANCESCO DELLE STIMATE

Data di fusione : 1924

Fonditore : Premiata Fonderia Pontificia Marinelli

Immagini e fregi : S. Benedetto e S. Francesco delle Stimate

CAMPANA PRIMA

Nome: M. SS. Addolorata

Suono: argentino

Diametro: 0.60 m

Altezza (escluso il ceppo): 0.56 m

Peso: Kg 121

Iscrizioni : NEL PRIORATO DI LAQUINTANA ANGELO – CONFRATERNITA DI MARIA SS. ADDOLORATA E STIMATE DI S. FRANCESCO. FUSA NEL 1924

Data di fusione : 1924

Fonditore : Premiata fonderia Pontificia Marinelli

Immagini e fregi : M. SS. Addolorata e S. Francesco di Paola

Addolorata – Campana seconda, del 1959.

 

L’attuale concerto

Quando venne abbattuta la vecchia torre per la realizzazione della terrazza, al suo posto fu costruito un semplicissimo campanile a vela in cemento, che attualmente sorregge tre campane, di seguito descritte in ordine di grandezza crescente.

CAMPANA TERZA

Nome: M. SS. Delle Grazie

Suono: Argentino

Diametro: 0.29 m

Altezza (escluso il ceppo): 0.25 m

Peso: 10 Kg

Iscrizioni : A.D.1882

Data di fusione: 1882

Immagini e fregi : Madonna delle Grazie, greca "a labirinto" in alto con sotto fregio di foglie d’acanto, greca alla bocca

Questa campana è l’unica rimasta del precedente concerto, le altre due (descritte di seguito) sono rifusioni.

CAMPANA SECONDA

Diametro: 0.51 m

Altezza (escluso il ceppo): 0.45 m

Peso: 80 Kg ca

Iscrizioni : 1959

Data di fusione : 1959

Fonditore: come l’iscrizione fa notare, la campana venne fusa da Nicola Giustozzi di Trani

Immagini e fregi : greca alla bocca, festoni e ghirlande, Cristo Crocifisso, Madonna in trono con bambino, S. Francesco e altro Santo con saio, che tiene un piccolo fiore nella mano destra e con la mano sinistra stringe al petto un libro (S. Benedetto?)

CAMPANA PRIMA

Diametro: 0.59 m

Altezza (escluso il ceppo): 0.50 m

Peso: 124 Kg

Iscrizioni: (in alto, sopra la greca) ARTIFEX CAV. NICOLAUS GIUSTOZZI ET FILIUS TRANEN (Trad. fonditore Cav. Nicola Giustozzi e figlio, Trani), (in basso, sotto il fregio) RIFUSA NELL’ANNO 1970 + A SPESE DELLA CONFRATERNITA + PRIORE BAMBACIGNO FRANCESCO

Immagini e fregi : greca alla bocca, festoni di fiori, foglie e mascheroni, S. Francesco con teschio e crocifisso, al lato opposto Madonna Addolorata, due vasi di fiori

Questa campana fu ricavata dalla rifusione della vecchia campana prima, eseguita a Trani presso la fonderia Giustozzi. Ai 121 Kg di lega della vecchia campana vennero aggiunti in fonderia altri 3 Kg di bronzo nuovo a £ 2.000 al chilogrammo, per un peso complessivo di 124 Kg. In totale si spesero £ 107.000 di cui £ 6.000 per il bronzo nuovo, £ 10.000 per il battaglio e il reggibattaglio, £ 80.000 per la rifusione della campana incrinata, £ 7.110 per magazzinaggio e infine £ 3.890 che furono versate con postagiro. La nuova campana fu consegnata in fonderia al Priore della Congrega Francesco Bambacigno il 13 febbraio 1971. (dati ricavati dalla fattura N. 2/71 stilata su carta intestata dalla ditta Nicola Giustozzi e rilasciata a Trani il 13/2/1971, conservata in Arch. Vescovile).

Questo concerto campanario non è elettrificato. Le due campane grandi vengono suonate a mano agitando i battagli (precede e segue i loro festanti rintocchi il flebile suono disteso della piccola campana terza), mezz’ora prima delle messe celebrate nella chiesa durante il settenario in preparazione alla festa dell’Addolorata e in occasione della processione della stessa la terza domenica di settembre.

 

 

Addolorata – Campana prima e suoi particolari con il bassorilievo della Madonna dei sette dolori e mascherone della greca superiore.

Addolorata – Particolari delle campane prima (San Francesco d’Assisi), seconda (San Benedetto?) e terza (anno di fusione, greca "a labirinto" e fregio di foglie d’acanto).

Addolorata – Vela dopo il recente restauro.

NOTE :

  1. Si tratta della antica chiesa parrocchiale dedicata a S.Pietro Apostolo, edificata nel 1105 (Bambacigno, Troia in Capitanata), interdetta da Mons. G. Pietro Faccolli nel 1727 e diruta definitivamente dal terremoto del 1731. Sorgeva in Piazza G. Maitilasso sul sito del civico n° 9.

 
Mappa | Presentazione Autore | Avvertenze  

Copyright © Campane di Troia 2005.Tutti i diritti sono riservati

Elenco Principale dei Collegamenti

Autore

Presentazione

Presentazione dell'autore

Sulla storia delle campane

Fonditori di Campane per Troia

Introduzione

Itinerario

Sant'Anna

San Francesco

San Basilio Magno

San Giovanni al Mercato

Cattedrale

Addolorata

San Giovanni di Dio

Annunziata

Buona Morte

San Vincenzo Martire

Mediatrice

San Domenico

Santa Croce

San Bernardino

San Secondino

S.Maria del Carmine in Giardinetto

Museo Civico

Novità

Scheda

Glossario

Fonti

Indice Generale o Mappa

Bibliografia

 

Indice di capitolo

Torna alla Home Page

Torna all' introduzione

Torna a Indice Generale o mappa

Torna  a scheda Campane

Torna a Presentazione Autore